Valentina Steinmann

Le coppette assorbilatte lavabili sono un’alternativa sostenibile ed eco-friendly per proteggersi dalle perdite durante l’allattamento. Una scelta veramente zero waste! Sono dischetti traspiranti, discreti e confortevoli e permettono alla mamma di non preoccuparsi per eventuali fuoriuscite di latte. Si lavano in lavatrice, insieme al resto della biancheria.

Coppette assorbilatte lavabili, cosa sono?

Le coppette assorbilatte, sono dischi di cotone che si inseriscono nel reggiseno per assorbire il latte materno in eccesso che può fuoriuscire tra una poppata e l’altra o dal capezzolo opposto quando si allatta. Infatti molte donne hanno frequenti perdite di latte e se vi state chiedendo cosa potete fare se il vostro seno perde un po’ di latte, questo articolo della Lega del Latte può esservi di aiuto!

Con le coppette assorbilatte lavabili si evita la formazione di macchie sugli abiti e dei cattivi odori. A differenza di quelle usa e getta sono traspiranti, si possono lavare e riutilizzare e non hanno adesivi a contatto con la pelle. Un cambio frequente – essendo lavabili non si hanno sprechi!può prevenire la formazione di ragadi o di mastiti

Coppette assorbilatte lavabili come sono fatte?

Le coppette lavabili di Culla di Teby sono:

  • strato a contatto con il capezzolo: morbido jersey di cotone non sbiancato e non trattato, certificato Oeko-Tek
  • strato interno assorbente: spugna super assorbente cattura liquidi
  • strato esterno: Pul tessuto tecnico che blocca le fuoriuscite di latte ma è traspirante

coppette assorbilatte cotone tebyCoppette assorbilatte lavabili VS usa e getta?

Le coppette lavabili Culla di Teby:

  • sono sottili e discrete;
  • hanno il lato in jersey di cotone per garantire morbidezza;
  • lo strato interno è super assorbente;
  • hanno la barriera in PUL per evitare macchie sugli abiti;
  • sono realizzate a mano, in Italia, con tessuti certificati Oekotex;
  • non hanno elastici e/o adesivi;
  • sono economiche ed ecologiche

 

Coppette assorbilatte, come lavarle?

Prima del primo utilizzo lava 2-3 volte le coppette per aumentare l’assorbenza.

Cambiale almeno una volta al giorno, e più frequentemente se hai maggiori perdite.

Lava in lavatrice a 40 gradi ogni due giorni al massimo.

Puoi metterle insieme alla tua normale biancheria, magari in un sacchetto per capi delicati.

Coppette assorbilatte come si mettono?

Le puoi indossare all’interno di tutti i reggiseni, basterà metter la parte di cotone a contatto con il capezzolo e la parte idrorepellente verso il reggiseno. Accertati che il capezzolo sia bene messo al centro della coppetta.

Coppette assorbilatte lavabili, dove si comprano?

Puoi trovare le coppette assorbilatte lavabili di cotone nella nostra sezione Shop!

Coppette assorbilatte in cotone.

Le coppette assorbilatte in cotone a contatto con la pelle sono le migliori e le più delicate. Ma attenzione che il cotone sia un morbido jersey come quello scelto per le coppette Culla di Teby, perché altrimenti il cotone, dopo diversi lavaggi tende ad indurirsi e a provocare fastidiosi sfregamenti.

Coppette assorbilatte antibatteriche

Diffidate dai tessuti che vengono definiti battericidi: nessun tessuto ha poteri speciali battericidi.

La migliore maniera di combatter i batteri è avere una buona igiene. Quando vi cambiate le coppette lavatevi prima le mani, cambiatele frequentemente e lavate al massimo a giorni alterni.

Potrete utilizzarle anche in abbinata alle coppette d’argento, molte mamme traggono benifici nel combattere le ragadi.

Coppette assorbilatte fai da te

Le nostre nonne si sono sempre arrangiate con piccoli fazzoletti di stoffa ripiegati. Semplici ed efficaci…ma forse un po’ scomodi. Se hai una macchina da cucire potrai farti le tue personali coppette assorbilatte. Vediamo come:

  1. Prendi degli scampoli di stoffa morbida (devi essere certa che non contengano tessuti sintetici e siano sicuri) scegli il cotone o flanella.
  2. Acquista un tessuto idrorepellente ma traspirante chiamato PUL ( se non lo trovi, non mettere un tessuto cerato qualsiasi, piuttosto falle tutte di cotone ma più spesse)
  3. Size 2 strati di cotone e uno di Pul a forma circolare
  4. Posiziona il Pul esternamente
  5. Cuci il bordo

Le tue coppette assorbilatte lavabili fai da te sono pronte!

Se cerci un tutorial più completo puoi guardare quello di periodofertile… ma non ti consigliamo di fare il taglio centrale, perché la coppetta potrebbe perdere proprio da lì.

Coppette assorbilatte migliori:

Molte mamme stanno utilizzando con soddisfazione le coppette ecologiche, perché sono più delicate sulla pelle, più naturali, non inquinano e anche economiche!

 

Non ti resta che provarle!

Come tutti i prodotti Culla di Teby anche le coppette assorbilatte lavabili sono Hand Made in Italy

 

 

logo-teby-zero-waste-def-bianco
Teby

Sono diventata mamma e quando ho scoperto il mondo dei lavabili nel 2011 me ne sono innamorata. Ho provato diverse marche modelli ma non trovando il mio pannolino ho iniziato a cucirli per il mio bimbo, quei primi prototipi si sono trasformati in un brevetto ed è nato il marchio Culla di Teby.
Negli anni la nostra famiglia è cresciuta in tutti i sensi. Abbiamo pensato a nuovi prodotti che potessero accompagnare tutta la famiglia in un mondo più pulito e zero waste, inserendo in produzioni prodotti ecologici per tutte le donne e le nostre case sempre più green.

75 Responses

  1. C’est vraiment intéressant, vous êtes un blogueur très compétent. J’ai rejoint votre flux rss et je suis impatient de chercher plus de votre merveilleux message. Aussi, j’ai partagé votre site web dans mes réseaux sociaux! Aubree Kean Ortrud

  2. Beeindruckend! Dies könnte einer der nützlichsten Blogs sein, die wir jemals zu diesem Thema gesehen haben. Eigentlich großartig. Ich bin auch Spezialist für dieses Thema, damit ich Ihre Bemühungen verstehen kann.
    Babb Niel Berkie

  3. If you want to use the photo it would also be good to check with the artist beforehand in case it is subject to copyright. Best wishes. Aaren Reggis Sela

  4. If you want to use the photo it would also be good to check with the artist beforehand in case it is subject to copyright. Best wishes. Aaren Reggis Sela

  5. If you want to use the photo it would also be good to check with the artist beforehand in case it is subject to copyright. Best wishes. Aaren Reggis Sela

  6. Every once in a even though we opt for blogs that we study. Listed below would be the most current web sites that we opt for. Reena Washington Floss

  7. After research study a few of the post on your site currently, and I truly like your method of blogging. I bookmarked it to my bookmark web site list as well as will certainly be examining back quickly. Pls look into my web site too and also let me understand what you assume. Electra Krisha Dinesh

  8. With everything which seems to be developing throughout this particular area, many of your viewpoints happen to be quite stimulating. Having said that, I appologize, but I can not give credence to your entire strategy, all be it refreshing none the less. It appears to everyone that your opinions are generally not entirely rationalized and in simple fact you are yourself not totally convinced of your assertion. In any case I did appreciate reading it. Eileen Tallie Delwin

  9. Wow, superb weblog layout! How lengthy have you been blogging for? you made blogging look easy. The entire glance of your site is fantastic, let alone the content! Mignon Fowler Judie

Leave a Reply

Your email address will not be published.

CATEGORIE

IN EVIDENZA

TAGS

0
    0
    Your shopping cart
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
      Calculate Shipping
      Apply Coupon