Shop

Category

Top sellers

9,47 11,55

11,550,00 taxes inc

8,02 9,78

9,780,00 taxes inc

16,14 19,69

19,690,00 taxes inc

24,51 29,90

29,900,00 taxes inc

25,6229,91

from 28,1828,18 taxes inc

Plastica addio

14,50

14,500,00 taxes inc

Available

Description

Via la Plastica dalle nostre vite!

Si può davvero dire: plastica addio? O è solo un sogno irrealizzabile?
Questo libro spiega perché fermare la plastica è un imperativo categorico e come sia possibile farne a meno.
La plastica è un potente simbolo della modernità ma anche delle sue contraddizioni.

Le tonnellate di rifiuti che infestano gli oceani e le microplastiche che minacciano la nostra salute non sono che il riflesso di un’economia fondata sulla “crescita” illimitata. I numeri di questo libro disegnano uno scenario chiaro: è tempo di fare a meno della plastica.

In “Plastica addio” si parla di riciclo, che spesso invocato come panacea, è indispensabile ma non risolve il problema; le bioplastiche, allo stato dell’arte, rappresentano una risposta solo parziale. L’unica vera soluzione – in attesa di un’economia “circolare” – è produrre meno plastica o non produrne affatto.

Nel nostro piccolo tutti noi possiamo passare all’azione e liberarci dall’ingombrante plastica quotidiana. In queste pagine le autrici forniscono preziosi consigli pratici per iniziare una vita “zero waste”, cioè con pochi imballaggi, pochi rifiuti e molta passione: dalla spesa alla cura della casa, dalla cosmesi agli abiti, dall’ufficio ai viaggi. Per iniziare, mettiamo al bando la plastica monouso e sostituiamo i “plasticoni” con oggetti belli e duraturi. Saremo più sani, più consapevoli e più felici.

I numeri sconvolgenti della plastica ci dicono una sola cosa: è ora di cambiare

I numeri non lasciano scampo e il ” Plastica addio” vengono spiegati davvero bene e chiaramente: la produzione mondiale di plastica è di circa 350 milioni di tonnellate. Ed è destinata ad aumentare ancora. Nei nostri mari finiscono ogni anno 8 milioni di tonnellate di rifiuti plastici.

Da quando esistono i materiali plastici meno del 10% è stato riciclato e in natura sono dispersi 6,3 miliardi di tonnellate di plastica. La plastica costituisce il terzo materiale umano più diffuso sulla Terra dopo l’acciaio e il cemento.
I sacchetti di plastica sono il prodotto di consumo più dittuso al mondo.
Il messaggio è forte e chiaro, per invertire la tendenza c’è un solo modo: smettere di usare plastica, soprattutto quella usa-e-getta, e di produrla.

Elisa Nicoli e Chiara Spadaro

Elisa Nicoli è scrittrice e regista di documentari, grande
camminatrice ed esperta di autoproduzione. E’ autrice
tra gli altri di “II libro delle libere erbe” “Pulizie creative” e della guida “L’Italia selvaggia.
Guida alla scoperta di luoghi incontaminati per tutti i piedi” (Altreconomia). I suoi siti sono elisanicoli.it e autoproduco.it

Chiara Spadaro, antropologa e giornalista, si occupa di comunicazione per il terzo settore e gli enti locali. Scrive da dieci anni per il mensile
Altreconomia, per cui è anche autrice di diversi libri. L’ultimo è “Canapa revolution. Tutto quello che c’è da sapere sulla cannabis” (Altreconomia).

Costomers who bought this product
also bought:

NEW

9,47 11,55

11,550,00 taxes inc

NEW

8,02 9,78

9,780,00 taxes inc

NEW

16,14 19,69

19,690,00 taxes inc

Top sellers

9,47 11,55

11,550,00 taxes inc

8,02 9,78

9,780,00 taxes inc

16,14 19,69

19,690,00 taxes inc

24,51 29,90

29,900,00 taxes inc

25,6229,91

from 28,1828,18 taxes inc

Subscribe To Our Newsletter

0
    0
    Your shopping cart
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
      Calculate Shipping
      Apply Coupon

      Shop

      Category