Come usare
La coppetta mestruale Teby Cup

Come utilizzare la coppetta mestruale Teby Cup? In questa pagina troverai una guida completa che ti aiuterà ad utilizzare la meglio la coppetta mestruale. Ogni novità ha bisogno di un periodo di studio e piccole prove che ti permettono di affrontare al meglio i dubbi e le difficoltà che potrai trovare durante i primi cicli. Qui troverai tutte le risposte alle tue perplessità

Come si usa la coppetta Teby Cup?

Guarda il nostro video

Prima del primo utilizzo della tua nuova coppetta

1 Lavala con acqua fredda e sapone intimo
2 Sterilizza facendola bollire in acqua per 5-8 minuti
3 Attenzione che la coppetta non tocchi il fondo del pentolino

Come si usa la coppetta mestruale:

1 Lava le mani con acqua e sapone, è importante che siano ben pulite.
2 Piega la tua coppetta come sei più comoda: piegatura a C o a Tulipano sono le due più semplici.
3 Scegli una posizione comoda: accovacciata, seduta sul bidet, con una gamba alzata, in piedi…
4 Rilassati, fai qualche respiro di pancia che aiuterà a rilassare i muscoli.
5 Puoi usare del lubrificante o bagnare la coppetta con un po’ di acqua per facilitare l’inserimento.

Come inserire la coppetta Teby Cup:

1 Lava le mani con acqua e sapone, è importante che siano ben pulite.
2 Tienila piegata fino a che non è inserita tutta.
3 Togli le dita e lascia che si apra.
4 Se è inserita correttamente potresti sentire un pop o una sensazione di qualcosa che si è mosso.
5 Puoi passare un dito intorno alla base della coppetta per accertarti che sia ben posizionata.
6 Lava le mani con acqua e sapone, è importante che siano ben pulite.

Dove devo posizionare la coppetta?

1 Ognuna di noi è fatta in modo diverso: ci sono donne che portano la coppetta senza gambo, lasciandola molto bassa, altre che la fanno scivolare molto più in alto.
2 Fai qualche prova e ricorda che la posizione corretta è quella in cui non sentirai la coppetta.
3 Dopo il primo inserimento decidi se tagliare il gambo.
4 Se è inserita correttamente potresti sentire un pop o una sensazione di qualcosa che si è mosso.

Ogni quanto si deve svuotare la coppetta?

1 Il bello della coppetta è che è molto più capiente dei normali assorbenti o tamponi interni.
2 Una coppetta può tenere fino a 3 tamponi con flusso abbondante.
3 Puoi svuotare la coppetta anche ogni 8-12 ore se il tuo flusso lo permette.
4 Questo vuol dire che la potrai utilizzare tranquillamente per tutta la notte.
5 Chi ha il flusso più forte, potrebbe cambiare la coppetta ogni 4-6 ore.
6 All’inizio, per capire che tipo di flusso hai, ti consigliamo di svuotarla più spesso.

Come togliere la coppetta Teby Cup:

1 Lava le mani
2 Trova la tua posizione più comoda.
3 Fai qualche respiro profondo con l’addome e rilassati.
4 Pizzica la base della coppetta con due dita facendo un modo che entri l’aria e perda il sottovuoto.
5 Puoi anche infilare un dito tra la coppetta e la parete del canale vaginale.
6 Non tirare il gambo senza avere tolto l’effetto sottovuoto, potresti farti male.

Come lavare e igienizzare la coppetta?

1 Dopo che l’hai tolta, svuota il sangue nel wc e lava con acqua corrente e sapone.
2 Sciacqua bene per evitare che i residui di sapone possano darti fastidio.
3 Non è necessario sterilizzarla ad ogni cambio.
4 Pulisci i buchi se vedi che sono otturati.
5 Per sterilizzarla basta farla bollire in un pentolino d’acqua per 5-8 minuti.
6 Se sei in un bagno pubblico, puoi sciacquarla con dell’acqua in bottiglietta oppure la reinserisci dopo averla svuotata e appena sarai a casa la laverai come di solito.

Qualche consiglio utile per usare la coppetta facilmente:

1 Molte donne, soprattutto all’inizio, sono più sicure utilizzando in abbinata un salvaslip lavabile o una mutanda mestruale.
2 Individua dove si trova la tua cervice per capire a che altezza posizionare la coppetta. Misurala durante i giorni del flusso perché la cervice si abbassa. Infila un dito nel canale vaginale e quando senti la fine del canale sei arrivata alla cervice.
3 Non esagerare a mandare troppo in alto la coppetta, va posizionata molto più in basso rispetto ai tamponi.
4 Lava sempre le mani e se puoi tieni le unghie corte, così da non rischiare di graffiarti.
5 Non tagliare subito il gambo, aspetta di averla provata. Il gambo non deve mai uscire dal canale vaginale.

Look:
FROM OUR BLOG

mussole di cotone a cosa servono
Mussole di cotone: a cosa servono e quando utilizzarle?       Cosa sono le mussole di cotone e a cosa servono?  Si sente sempre più parlare di questi quadrotti di tessuto...

/READ MORE

mutande mestruali quando si usano
Mutande mestruali, quando si usano? È una delle classiche domande che ci vengono fatte, così abbiamo pensato di fare una...
Mutande mestruali, cosa sono?! La guida veloce per conoscerle e magari anche provarle le mutande assorbenti! Lo sai che una...

Hai ancora dubbi?

Guarda la sezione FAQ

Discover
OUR PRODUCTS

11,33

da 11,9011,90 Tasse Inc

11,33

da 11,9011,90 Tasse Inc